Teoria e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria – 2° Livello

Teoria e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria – 2° Livello


Data Inizio
12 Ottobre 2018

Data Fine
13 Ottobre 2018

Termine
31 Maggio 2018

Sede
Roma
Crediti Ecm Stimati 13,5
R. Scientifico: Prof. Ruggero Dargenio
Destinatari : anestesista, chirurgo maxillo facciale, medico psicoterapeuta, odontoiatra, psicologo, igenista dentale.

Quota di partecipazione

Teoria e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria - 2° Livello - FaberForm ECM FaberForm ECM Teoria e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria - 2° Livello - FaberForm ECM

Numerosi studi scientifici evidenziano

 che i pazienti non hanno tanto paura del dentista quanto dello Studio dentistico

 con il suo universo sensoriale, sia reale sia immaginario  costruito sulla base di

narrazioni  o descritto storicamente da quadri, romanzi e da una vasta cinematografia

 

anestesia ipnotica, anestesista, chirurgo maxillo-facciale, comunicazione ipnotica, dentista, dolore, gestione del dolore, Ipnosi, ipnosi eriksoniana, Odontoiatria, stress, terapia del dolore; anestesia ipnotica, anestesista, chirurgo maxillo-facciale, comunicazione ipnotica, dentista, dolore, gestione del dolore, Ipnosi, ipnosi eriksoniana, Odontoiatria, stress, terapia del dolore;

Partendo da questo assunto,  risulta evidente che

la  possibilità di cambiare il setting, all’interno del quale la visita odontoiatrica si svolge,

porta  ad un cambiamento dell’atteggiamento di paura e di ansia di molti pazienti.

Paura ed ansia che da una parte compromettono la relazione medico-paziente e

dall’altra, inevitabilmente,rendono più difficile il lavoro stesso dell’odontoiatra.

In quest’ ottica, l’utilizzazione di tecniche ipnotiche è in grado, attraverso l’invio di

messaggi positivi a livelli di coscienza “diversi”, di modificare, spesso in modo molto

rapido e significativo, le aspettative ed i vissuti dei pazienti odontoiatrici, permettendo

loro di affrontare ed accettare questa esperienza in modo  completamente differente.

 

La possibilità da parte dell’odontoiatra di utilizzare, nel suo ambulatorio, 

tecniche di induzione ipnotica può quindi rappresentare

un grande vantaggio clinico ed  un vero e proprio

“valore aggiunto” alla sua pratica professionale

 

anestesia ipnotica, anestesista, chirurgo maxillo-facciale, comunicazione ipnotica, dentista, dolore, gestione del dolore, Ipnosi, ipnosi eriksoniana, Odontoiatria, stress, terapia del dolore;

 

anestesia ipnotica, anestesista, chirurgo maxillo-facciale, comunicazione ipnotica, dentista, dolore, gestione del dolore, Ipnosi, ipnosi eriksoniana, Odontoiatria, stress, terapia del dolore;

Il corso è strutturato su due livelli, uno di base ed uno avanzato.

Lo scopo è di fornire  un percorso progressivo di conoscenza teorica e pratica delle

tecniche ipnotiche utilizzabili nel controllo dell’ansia e del dolore in odontoiatria.

 

Il corso di primo livello (di base) in

“Teorie e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria 1”

si pone come obiettivo quello di dare una formazione teorica e pratica di base per

l’utilizzo di tecniche ipnotiche nell’attività dell’odontoiatra.

Verranno proposti elementi di comunicazione utili al miglioramento della relazione

medico – paziente e fornite competenze sulla gestione del dolore e dell’ansia dei

pazienti.

Tutti gli argomenti trattati prevedono una parte teorica seguita da esercitazioni pratiche.

 

Il corso di secondo livello (avanzato) in

“Teorie e Tecniche di induzione Ipnotica in Odontoiatria 2”

riservato agli allievi che hanno superato il primo livello,

si pone l’obiettivo di approfondire gli argomenti trattati nel primo livello nonché di fornire

competenze, sia a livello teorico che pratico, su ulteriori tecniche ipnotiche specifiche in

campo odontoiatrico.

In questo livello, eminentemente pratico, si eseguiranno esercitazioni sugli argomenti

trattati.

Sulle esperienze cliniche già effettuate dagli allievi dopo il primo livello, sarà offerta la

supervisione dei  docenti .

 

A chi è rivolto

Odontoiatri, Anestesisti, Chirurghi Maxillo-Facciali, Medici Chirurghi Psicoterapeuti,

Psicologi iscritti all’ordine di appartenenza, Igienisti dentali.

 

Ulteriori informazioni

I due livelli prevedono un numero chiuso di partecipanti al fine di assicurare un adeguato

rapporto didattico docenti-discenti. Il massimo dei partecipanti è pari a 30.

 

Docenti

Prof.  Ruggero DARGENIO
Medico Chirurgo, Psicoterapueta
Specialista in Ipnosi e Psicoterapia Eriksoniana
Specialista in  Ostetricia e Ginecologia
Docente della Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Eriksoniana

 

 

 

Verusca Gorello

Dott.ssa Verusca GORELLO
Psicologa,  Psicoterapeuta
Specialista in Ipnosi Clinica e Psicoterapia Ericksoniana
Esperta  EMDR, LIS, Psicologia delle Emergenze e dello Sport

 

 

 

 

Dott.ssa Della Grotta

Dott.ssa Anna Maria DELLA GROTTA
Medico-Chirurgo, Psicoterapeuta
Specialista in Ipnosi Clinica e Psicoterapia Ericksoniana
Specialista in Odontostomatologia  

 

 

Responsabile Scientifico

 

Prof.Ruggero D’argenio
Predetto

 

 

 

 

Programma corso di Secondo livello

Teorie e Tecniche di Induzione Ipnotica in Odontoiatria 2

Venerdì   12  Ottobre        

1500 – 1545     Tecniche dirette ed indirette di suggestione ipnotica

1545 – 1630     Esercitazione ed induzioni frazionate di gruppo

1630 – 1645     Discussione

1745 – 1700   Coffee break

1700 – 1745     Tecniche di approfondimento della trance

1745 – 1830     Esercitazioni in piccoli gruppi

1830 – 1915    Dissociazione ipnotica nel paziente e nell’odontoiatra. Due facce della stessa medaglia

1915 – 1930    Discussione sui temi trattati

 

Sabato  13 Ottobre        

0900 – 0945   Disseminazione e Confusione

0945 – 1030   Esercitazioni in piccoli gruppi

1030 – 1045   Discussione

1045– 1100   Coffee break

1110 – 1130  Suggestioni post-ipnotiche

1130– 1200   Esercitazioni in piccoli gruppi

1200– 1230   Regolazione della soglia del dolore:aumentare per diminuire

1230– 1300   Esercitazioni in piccoli gruppi

1300– 1400   Lunch

1400– 1430   Distorsione temporale

1430 – 1515   Esercitazioni in piccoli gruppi

1515 – 1545  Elementi di Autoipnosi

1545– 1630   Esercitazioni individuali e di  gruppo

1630– 1645   Discussione

1645– 1700   Coffee break

1700– 1730   Supervisione sulle esperienze cliniche degli allievi

1730 – 1745  Discussione finale su tutti i temi trattati

1745 – 1815   Verifica finale

1815                  Chiusura dei lavori

 

Crediti Formativi E.C.M. Stimati

Teoria e Tecniche di Induzione Ipnotica in odontoiatria  II Livello: i crediti formativi ecm stimati sono pari a  13,5 per

  • Odontoiatra
  • Medico Chirurgo per le discipline: Anestesia e Rianimazione, Chirurgia Maxillo-Facciale,
    Psicoterapia
  • Psicologo
  • Igenista Dentale

 

L'evento è rivolto alle seguenti figure:
  • Odontoiatra
  • Medico Chirurgo per la disciplina: Anestesia e Rianimazione, Chirurgia Maxillo-Facciale, Psicoterapia

L'evento si svolgerà a Roma

La Segreteria della Faber Formazione srl può essere contatta per informazioni ai seguenti recapiti dalle 8.30 alle 19.00:

Tel e whatsapp 329.67.81.833

Messanger @fabeformazione

E-mail segreteria@faberformazione.it