La cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura

La cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura


Data Inizio
20 Ottobre 2020

Data Fine
24 Novembre 2020

Termine
20 Settembre 2021

Sede
Milano
Res. Scientifico: la Scrittrice Sonia Scarpante
Destinatari : tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso introspettivo, lavorando su se stessi per mezzo della scrittura.

Quota di partecipazione

La cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura - FaberForm ECM FaberForm ECM La cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura - FaberForm ECM

scrittura terapeutica, scrittura creativa, sonia scarpante

In che modo la Scrittura contribuisce

alla cura di sé e delle relazioni?

 

La Scrittura è lo strumento per

vedere nelle tue emozioni dando loro parola.

 

                     La Scrittura è un mezzo potente,

                     nelle mani di chi è alla ricerca

                     di un miglior equilibrio interiore.

 

Il lavorio continuo di una scrittura salvifica, può aiutare ad elaborare

anche la sofferenza più acuta come un lutto,

a superare traumi di cui molti di noi portano sul proprio corpo stigmate evidenti.

Scrivere aiuta anche ad affrontare e superare periodi prolungati di forte stress emotivo

che minano l’equilibrio

psico fisico e quindi lo stato di salute.

La scrittura è una disciplina introspettiva tendente all’autocura

per la componente di antidepressione e antistress che contiene.

Ti consente di risolvere le fragilità emotive e

sciogliere i nodi attraverso l’elaborazione del vissuto.

Di vincere vecchi e nuovi sensi di colpa.

Una volta trovato il coraggio di affondare il bisturi nella ferita e di cauterizzarla

con l’aiuto della parola scritta.

Attraverso la parola scritta si acquista consapevolezza delle proprie emozioni,

primo passo per imparare a gestirle.

La Scrittura, come atto liberatorio e chiarificatore,

ti aiuta a far emergere il vero “ te stesso”,

ad acquisire consapevolezza, ad esprimerti superando i blocchi imposti o autoimposti,

a perdonarti ed amarti.

La Scrittura permette di sentirsi e vedersi attori di un’altra realtà.

Da qui l’importanza psicologica che la scrittura riveste nel nostro modo

di prefigurare il cambiamento,

di darci una nuova immagine di noi stessi,

di prevedere per noi un “io autentico”, tutto da scoprire e da ricostruire.

                    Scrivere migliora l’equilibrio interiore,  accresce il benessere psicofisico.

Attraverso la Scrittura puoi imparare a sanare le relazioni affettive

e a meglio relazionarti con il prossimo.

La scrittura diviene strumento per trasformare le nostre debolezze

in forza relazionale ed etica.

La scrittura come cura e conoscenza di sé

è un viaggio introspettivo

forte e impegnativo

                           in grado di offrire nuove possibilità, per ascoltarsi e conoscersi meglio.

 

Il percorso introspettivo prende vita all’interno di un gruppo,

in cui ogni partecipante è invitato a scrivere e a

condividere il proprio vissuto.

Durante il percorso puoi imparare a

parlare di emozioni e sentimenti senza sentirti giudicato,

riconoscere nella storia dell’altro analogie con la tua storia,

condividere una sofferenza, diventare più consapevole.

La scrittura praticata con consapevolezza ed impegno

può essere salvifica e quindi terapeutica

conducendo ad opportunità nuove ed inimmaginabili.

La scrittura diviene una forma di emancipazione,

un serio contributo per costruire un domani di persone più appagate e consapevoli.

 

Dove e quando



A Milano

presso Fondazione Culturale  San Fedele – Piazza San Fedele 4, Milano

dal 20 Ottobre 2020 al 24 Novembre 2020

 

Calendario ed orario


20 Ottobre 2020, Martedì 16.30 – 20.30;

05 Novembre 2020, Martedì 16.30 – 20.30;

24 Novembre 2020,Giovedì 16.30 – 20.30; 

Durata


12 ore

 

Quota di iscrizione


 € 315,00 (€ 258,00 + iva) pagabili in tre rate

Argomenti Seminario – Laboratorio di Scrittura Terapeutica

 

La cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura con il Metodo Scarpante®;
Dare parola alle emozioni;
Alla scoperta di sé attraverso la scrittura;
La forma Epistolare: scrivo a…;
La scrittura autobiografica;
Sciogliere i nodi ed elaborare il vissuto;
Cambiare per Scrivere e Scrivere per Cambiare o per Capire;

 

 

Contattaci ADESSO
su whatsapp, 
clicca qui 0945FF5C-10F0-4575-90A3-A4848F270812

STRUTTURA DEL SEMINARIO – LABORATORIO di SCRITTURA TERAPEUTICA


Nel corso dei tre incontri i partecipanti prenderanno parte attiva al percorso di scrittura , guidati sapientemente dalla scrittrice Sonia Scarpante nel ruolo di facilitatore e docente.Ciascuno partecipante sarà guidato al percorso di scrittura terapeutica per intraprendere un viaggio introspettivo alla scoperta e cura di sé.
Il laboratorio di scrittura ha inizio con un momento di conoscenza reciproca del gruppo.

Si procederà alla lettura di alcune riflessioni autobiografiche seguita da momenti di riflessione. Si inizierà a scrivere con l’impostazione della “ Lettera a se stessi” per ripercorrere le tappe del proprio vissuto, attraverso la ricerca introspettiva.

Gli scritti saranno condivisi nel gruppo per sollecitare un maggiore stimolo ad indagare nella propria profondità, per imparare a riconciliarsi con la vita e le figure affettive che ci sono appartenute e ci appartengono. Per ciascuno emergeranno affetti e situazioni da affrontare e “risolvere” negli scritti successivi del percorso.

Perché seguire un percorso di scrittura terapeutica guidati da un operatore esperto all’interno di un gruppo di lavoro?

 

Il percorso guidato all’interno di un gruppo di persone mosse da obiettivi comuni, di cui puoi percepire durante il tragitto i sentimenti, offre strumenti di conoscenza amplificati.

Il gruppo consente di superare la paura dell’imprevedibilità che di norma accompagna il percorso della scrittura come conoscenza di sé, imparando ad osservarsi dal di fuori e a giocare con se stessi in questa trasposizione.

Imparerai a
scrivere per conoscerti ed analizzarti, superando la soglia della scrittura inconsapevole e compulsiva,
esternare una sofferenza, una colpa sentendoti aiutato nel viaggio della conoscenza,
entrare nelle emozioni per farne un punto di forza e di sostegno.

Il gruppo potenzia l’individualità.
I legami e le relazioni che si creano all’interno di esso generano energia e forza vitale di cui tutti beneficiano.

Lavorare su noi stessi ci aiuta ad aprirci al mondo con minor conflittualità, a relazionarci con gli altri (familiare, amico, collega, diretto superiore) con meno fragilità, con più sicurezza e maggior determinazione.

 

Biografia

Sonia Scarpante  Scrittrice e Docente di corsi di scrittura terapeutica, Counselor Trainer. Presidente dell’associazione “ La Cura di sé”  Conoscersi per curarsi.

Marinella Scarpante detta Sonia è nata a Milano nel 1958. Laureata in Architettura al Politecnico di Milano, specializzata in Design e Architettura d’interni ( IED); Presidente dell’Associazione La cura di sé collabora con riviste di tipo sociologico e partecipa a Convegni nazionali sul tema della Cura e della scrittura come Cura di sé. Nel 2003, dopo una malattia oncologica, pubblica il suo primo libro, un’autobiografia, di forte valenza terapeutica, dal titolo “Lettere ad un interlocutore reale.Il mio senso” Seguono “ Mi sto aiutando” con prefazione del Prof. U. Veronesi. Due raccolte di poesie: “Tracce” “Le dimensioni perdute” con prefazione di padre Bartolomeo Sorge. E’ del 2010 il saggio“ Non avere paura. Conoscersi per curarsi”.  Esce nel 2012 “Storia di Maura. La forza terapeutica della scrittura.” e nel 2015 il testo di racconti “ Aurora” .

Pubblica nel  2015 “ Parole evolute. Esperienze e Tecniche di Scrittura Terapeutica” con patrocinio e logo LILT, Edi Science. E’ in libreria da settembre 2018, il romanzo “ L’ultima stanza” .

Destinatari
Il Seminario-Laboratorio di Scrittura Terapeutica è per uso personale, pertanto, è aperto a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso introspettivo, lavorando su se stessi per mezzo della scrittura.

Contatti


Faber Formazione s.r.l. – Roma

Telefono e whatsapp

329.67.81.833

Contattaci ADESSO
su whatsapp, 
clicca qui 0945FF5C-10F0-4575-90A3-A4848F270812

E-mail segreteria@faberformazione.it

Messanger @fabeformazione


Come apprendere l’uso della Scrittura Terapeutica?9FD2DB77-DEAF-4527-9E69-C34000364283_4_5005_c

Per scavare dentro di se e volgere in energia rinnovata ciò che si scopre, occorrono la forza di un Metodo di Affronto e dei compagni di viaggio  motivati. Il Gruppo ascolta, si racconta, ispira. Sonia Scarpante sarà la sapiente guida.  

8DCCE3A1-315F-43B4-B205-6C84A5F57F72_1_201_a

Tre differenti Percorsi
di Apprendimento Esperenziale

condotti dalla Scrittrice Sonia Scarpante

– Master in Scrittura Terapeutica – Metodo Scarpante® 
– La Scrittura Terapeutica come cura di sé oltre il burnout
– La Cura di sé e delle relazioni attraverso la Scrittura


Scopri  gli altri percorsi
Progetto senza titolo

Master in Scrittura Terapeutica – Metodo Scarpante® 

E’ un PERCORSO di APPRENDIMENTO ESPERENZIALE  che consente di sperimentare in prima persona la potenza della scrittura quale mezzo di cambiamento e trasformazione.  Grazie ad esso si apprende un METODO che poi potrà essere trasferito nel contesto LAVORATIVO proprio di ciascun iscritto.   La docente, la scrittrice Sonia Scarpante, condurrà ciascuno a scoprire i  molteplici benefici della scrittura che diventa terapeutica allorquando consente di elaborare il vissuto in modo da apportare cambiamenti nel presente
QUANDO e DOVE:
Milano (Piazza San Fedele,4 – Metro Duomo),  17 Settembre 2020 – 22 Gennaio 2021
Bologna (via Zamboni 32), 22 Ottobre 2020 – 19 Febbraio 2021
DURATA: 43h di aula
DESTINATARI:  medico, infermiere, ostetrica/o, psicologo, psicologo psicoterapeuta, educatore professionale, pedagogista, assistente sociale, educatore, counselor, coach, nutrizionista, operatore di relazione di aiuto, figure sanitarie, assistente spirituale, antropologo.     

98FD4328-6FDD-44E1-B510-E8A29D570514  scopri di più – Master sede di Milano
98FD4328-6FDD-44E1-B510-E8A29D570514  scopri di più – Master sede di Bologna

 

La Scrittura Terapeutica come cura di sé oltre il burnout 


La possibilità di lavorare alla cura di sé all’interno di un gruppo per mezzo di un LABORATORIO PRATICO di scrittura e condivisione condotto da un operatore esperto.  Esplorare, riflettere e dare un senso alle EMOZIONI e alle ESPERIENZE difficili che l’OPERATORE SANITARIO  AFFRONTA QUOTIDIANAMENTE  imparando a gestirle senza esserne travolto. Far emergere le emozioni e i vissuti del curante e la loro successiva elaborazione è indispensabile per imparare ad aver cura di sé ed è una premessa fondamentale per fornire una buona cura.
QUANDO: 26 Ottobre e 9 Novembre 2020
DOVE: Milano (Metro Duomo)
DESTINATARI: Medico Chirurgo tutte le specializzazioni, Infermiere, Psicologo.

98FD4328-6FDD-44E1-B510-E8A29D570514  scopri di più

CC2625CF-9B5F-43E8-AE77-98AFED6F4D03_4_5005_cScopri di più sulla Scrittura Terapeutica
Scarica le risorse GRATUITE
sul ns sito tematico dedicato
clicca qui